Storia

history2011
history2011

1974
Nasce l’azienda Silca: Società Italiana Lavorazione Chiavi e Affini.
Si conferisce un’organizzazione professionale alla produzione di chiavi: l’attività artigianale diventa attività industriale. Nasce una linea completa di macchine per la duplicazione di chiavi, suddivise per prezzo e mercati e il marchio Silca inizia la sua scalata verso il successo.

1978
Viene fondata a Parigi I.M.P. S.A., ora Silca S.A.S.

1986
Apertura della filiale Silca U.K. Ltd. a Londra.

1987
Nasce Silca Deutschland GmbH a Heiligenhaus.

1989
Apertura della filiale Americana Silca Keys U.S.A. a Twinsburg Ohio.

1993
La sede tedesca di Silca Deutschland viene trasferita da Heiligenhaus a Velbert, centro tradizionale di produzione di articoli per la sicurezza in Germania.

1996
Acquisto di un’area adiacente alla sede di Vittorio Veneto e costruzione di nuove strutture, con un raddoppio della superficie di produzione, ora di 30.000 mq.

1997
Fusione con Unican Group.

1998
Acquisizione di Bollini s.r.l., una ditta italiana esperta nella produzione di macchine per chiavi destinate al mercato francese e tedesco.
Acquisizione di GBZ, produttore italiano di macchine industriali.
Acquisizione di Elzett, società ungherese che realizza prodotti per la sicurezza, con 300 dipendenti (oggi Kaba Elzett Rt.)

2000
Ilco Orion S.p.A. si fonde con Silca.
Nasce Silca Unican Iberica S.A. - Barcellona (oggi Silca Key System S.A.).

2001
Kaba Security Ag acquisisce Unican Group, dando vita al terzo gruppo al mondo, in termini di dimensioni, nel campo dei prodotti per la sicurezza.

2002 – 2008
Silca ha fortemente investito negli ultimi anni nell’evoluzione della tecnologia e nei contenuti funzionali delle proprie macchine duplicatrici, in particolare dei dispositivi transponders. Grazie ad un'attenta ricerca ha potuto offrire ai propri clienti prodotti altamente innovativi: Triax-e.code, Viper, Leonardo, SBB, RW3, Bravo, Rekord e Optika oltre ad una gamma chiavi di 60.000 referenze che ogni giorno si arricchisce di almeno due nuovi articoli.
Sul versante della distribuzione l’azienda ha ampliato il proprio raggio di azione attraverso una capillare presenza in ogni angolo del mondo dei propri prodotti e servizi attraverso l’apertura di nuove sedi commerciali e produttive (Regional Marketing Organizations), partners distributori selezionati e sedi produttive di grandi dimensioni attive in ogni continente.

2008 - 2011
Tra il 2008 ed il 2011 l’azienda ha continuato a investire nell’innovazione tecnologica.
Tra i molti progetti di successo meritano particolare attenzione ProTech, una straordinaria macchina semi-industriale realizzata per cifrare, incidere e ordinare diversi tipi di chiavi in modo completamente automatizzato. Oltre a ProTech altri piccoli gioielli tecnologici hanno arricchito la gamma Silca e tra essi ricordiamo le elettroniche Triax Quattro ed Unocode 399 Plus, ottimali compagne del lavoro di specialisti e locskmith di ogni parte del mondo.
Sul versante chiavi, Silca ha continuato ad innovare la propria già sterminata gamma di articoli con una o due chiavi nuove al giorno, ma non solo la gamma standard è stata ampliata ma innovative e singolari finiture sono state aggiunte come varianti di prodotto, tra essi le collezioni Art Simpson, le Chiavi Diamond con brillantini incorporati ed accattivante grafica, le chiavi colorate Silky e Slim.
Ai prodotti sono state aggiunte numerose attività collegate al mondo web con piattaforme di servizio ed informazione al cliente ed innovativi strumenti per l’interazione online tra clienti ed azienda.
La certificazione ISO 9001:2008 è stata riconfermata all’azienda Silca per l’alto livello qualitativo dei processi.